Promuovere il Blog con i Motori di ricerca

Pubblicato il Pubblicato in Blog, Motori di Ricerca, SEO, Strumenti Blog Marketing

Sono in molti a ringraziarmi per aver scritto i 5 articoli dedicati alla promozione dei Blog o anche siti web, ma si può fare di più…descrivere ogni metodo con un post dedicato.

Cosi ho deciso di iniziare a descrivere tutti i 25 metodi di promozione blog, dedicando un articolo descrittivo per ogni metodo, a partire dal proprio dal primo metodo elencato che sfrutta i motori di ricerca.

In questo primo approfondimento, andiamo a descrivere come Promuovere il nostro Blog, grazie alla semplice ricerca naturale dei Motori di ricerca (MDR).

Qui va fatto immediatamente un distinguo tra le piattaforme WordPress Free, WordPress con dominio, e Blogger.

In un precedente articolo “Ottimizzazione SEO dei Post con l’utilizzo corretto dei Permalink” si era parlato delle problematiche legate all’ottimizzazione del permalinks.

Senza andare nello specifico, vista la possibilità di leggere l’articolo presente nel Blog, si può dire che oltre a scegliere delle parole chiave ottimizzate per il post, va anche data la possibilità ai motori di ricerca di riconoscerle, grazie ai permalinks.

Un Blog ottimizzato SEO per i MDR, ha come percentuale di visite giornaliere provenienti dai MDR, in non meno del 60-70%.

Quindi se un Blog è Ottimizzato per i MDR, e non riceve almeno il 60% di visite dai MDR, significa che non è ottimizzato al meglio dal punto di vista SEO.

Andiamo a vedere quali sono le principali tecniche SEO per promuovere il nostro Blog:

1 – Nome del Blog con Keywords relative alla nicchia scelta.

2 – Titolo del post con Keywords più ricercate in base all’ argomento dell’articolo

3 – Immagine con Keywords

Vediamo più nel dettaglio le tecniche SEO.

1 – Nome del Blog con Keywords – Non sono pochi i Blog che hanno scelto come nome Blog una parola chiave relativa ad un’argomento, per poi ritrovarsi dopo un’anno a parlare d’altro che non ha nulla a che vedere con l’attuale mission. Quindi in teoria prima di scegliere il Nome del Blog, va pensato un pò a fondo la nicchia o l’argomento trattato dal Blog, cosi da trovare la giusta parola chiave. Se poi, come è capitato anche a me, volete un vostro Blog personale, con il quale parlare di quello che vi pare, potete anche scegliere il vostro Nome e Cognome, cosi da non uscire mai fuori argomento. Quello del Blog con il proprio nome, è una tecnica soprattutto Americana, ma che sta avendo anche un seguito in Italia. Ma ritornando al corretto nome del Blog, se il vostro Hobby o interesse, è fare Jogging tutti i giorni, allora si possono valutare le parole chiave relative a quella determinata nicchia, valutando anche le Keywords attinenti o altre Keywords da considerare, arrivando cosi ad avere: “www.fare-jogging.it” che tra l’altro è anche libero.

2 – Titolo del Post con Keywords – A mio avviso è il miglior metodo SEO per portare visitatori al nostro Blog, tramite MDR. Infatti grazie allo studio delle parole chiave da inserire nel nostro titolo, si avranno moltissimi visitatori, e se poi si azzecca la giusta parola chiave, che al momento non ha molta concorrenza, allora il successo è assicurato.

3 – Immagine con Keyowrds – Di questa tecnica ne parlo poco, visto che avrà un suo articolo a parte, ma brevemente possiamo dire che dando un nome all’immagine, sempre con le relative Keywords, anche chi cerca quella parola chiave attraverso i MDR per le immagini può trovare in nostro Blog.

Strumenti di Marketing – Ma come facciamo a trovare tutte queste parole chiave per il nostro Blog o articolo? In questo, come sempre, Google ci aiuta con uno strumento fantastico, e soprattutto Gratuito, che è “Keywords Tool“.  Inserendo una qualsiasi parola chiave, avremo immediatamente una serie di risultati sottoforma di classifica, cosi da poter scegliere in base a quelle determinate parole chiave, che il nostro Titolo o Nome Blog ha bisogno.

Spero di averi un pò chiarito le idee, per la stesura dei tuoi post o la scelta dei tuoi titoli.

Se hai suggerimenti o idee, lasciami un tuo commento.

Alla prox,

Marco

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I link nei commenti potrebbero essere liberi dal nofollow.